Tra mare, sabbia e fondali unici

Bandiera Blu dell’Adriatico, il nostro mare incontra la laguna veneta per dar vita ad un panorama unico e spettacolare, accarezzato da venti moderati che ti invitano a passeggiare lungo il bagnasciuga, respirando a pieni polmoni la fragranza delle onde.

Anche la sabbia delle nostre spiagge è speciale: sabbia finissima, scintillante e chiara, ricca di minerali e famosa per chi desidera sperimentare la psammoterapia, ovvero le sabbiature di un tempo.

Le tegnùe: immergiti tra le spettacolari barriere coralline adriatiche

A poche miglia dalla battigia è possibile immergersi per scoprire le tegnùe: il nome “trattenute” è stato scelto nell’antichità dai pescatori le cui reti venivano trattenute dalle formazioni rocciose del fondale.
Le tegnùe sono diffuse in tutto l’Adriatico, ma quelle di fronte a Chioggia sono le più grandi e spettacolari, tanto da meritarsi il nome di barriere coralline adriatiche, vere oasi di biodiversità splendenti di una flora e di una fauna incomparabile.

Valgono una passeggiata i Murazzi di Sottomarina: si tratta della monumentale opera in pietra d’Istria voluta dalla Serenissima per proteggere dalle mareggiate. I Murazzi di via San Felice erano lunghi più di 5 chilometri, con una larghezza che supera i trecento metri, innalzati su un territorio di palafitte che si estendono fino al litorale di Pellestrina e naturalmente sulla costa di Sottomarina.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per restare sempre aggiornato su eventi, curiosità
e nuove magiche esperienze da vivere durante la tua vacanza a Chioggia!

Seguici

Seguici sulle nostre pagine social ufficiali, per scoprire la Chioggia
più "instagrammabile" e i luoghi di interesse da non perderti!

Copyright 2021 - COMUNE DI CHIOGGIA - P.IVA 00621100270

Trova alloggio a Chioggia

Trova alloggio