Chioggia affonda le sue radici nella storia più antica

Sebbene le origini mitologiche della città non siano provate, siamo certi che Chioggia affondi le sue radici nella storia più antica: sicuramente edificata in età romana, come testimonia la struttura del cardo e del decumano che la percorre, è citata nella Storia Naturale di Plinio il Vecchio.

Fin in epoca romana, Chioggia era nota per la produzione di un sale particolarmente pregiato, così prezioso da rappresentare una valuta negli scambi commerciali e da essere definito un bene dello stato dalla Serenissima, che lo difese in numerose battaglie.

Sopravvissuta alle invasioni barbariche, fece parte della formazione del primo Stato veneziano e da allora le sue sorti sono state legate a quelle della Repubblica di San Marco, per quanto Chioggia abbia sempre mantenuto un’indipendenza orgogliosa dalla Serenissima.

Chioggia è separata dal mare dalla lunga spiaggia del lido di Sottomarina, che va dalla bocca di porto di San Felice alla foce del Brenta.

La forma della città è così particolare da aver richiamato l’attenzione di numerosi studiosi, tanto da essere considerata una storia di legami con il mare e la pesca: infatti, osservandola dall'alto, Chioggia sembra disegnata secondo una lisca di pesce, dove le linee verticali dei canali si intrecciano con quelle orizzontali delle calli, in un ordine che forma la “spina di pesce”.

Chioggia è un’isola artificiale: inizialmente era una penisola, ma nella metà del ‘500, per difendere la seconda città del proprio territorio, la Serenissima scavò il canale della Cava, che oggi è attraversato da un ponte a 43 arcate dal quale è possibile ammirare il mare e godersi lo straordinario panorama della città.

Non solo il centro di Chioggia ha origini antiche, ma anche Sottomarina.
Sottomarina è divisa in due zone: nella partenuova” si trovano gli stabilimenti balneari che costeggiano la lunga spiaggia di sabbia finissima, mentre nella parte "vecchia" fa risalire le sue origini al settimo secolo, quando era denominata "Clodia Minor”.
La parte vecchia di Sottomarina è un antico borgo di pescatori ricco di storia e di tradizioni, nel quale riscoprire l’atmosfera veneziana e popolare della vicina Chioggia.

Protetta dal mare. dalla lunga e dell'antica diga dei Murazzi costruita da Venezia per proteggerla dal mare, Sottomarina subì numerose invasioni nel corso della guerra tra la Serenissima e Genova, delle quali si trovano ancora tracce nel Forte di San Felice.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per restare sempre aggiornato su eventi, curiosità
e nuove magiche esperienze da vivere durante la tua vacanza a Chioggia!

Seguici

Seguici sulle nostre pagine social ufficiali, per scoprire la Chioggia
più "instagrammabile" e i luoghi di interesse da non perderti!

Copyright 2021 - COMUNE DI CHIOGGIA - P.IVA 00621100270

Trova alloggio a Chioggia

Trova alloggio